Julius von Schlosser
  2 risultati

Julius von Schlosser Grande storico dell’arte ustriaco (1866-1938), fu uno degli esponenti più noti della Scuola viennese di storia dell’arte. Conservatore al Kunsthistorisches Museum, succedette a Max Dvo?ák alla cattedra di Storia dell’arte all’Università di Vienna. Il suo libro più famoso è Die Kunstliteratur (1924; La letteratura artistica, La Nuova Italia, Firenze 1996, più volte ristampato), ma numerosi altri suoi titoli sono stati tradotti in italiano. Ricordiamo Die Kunst- und Wunderkammern der Spätrenaissance (1908; Raccolte d’arte e di meraviglie del tardo Rinascimento, Sansoni, Firenze 2000) e Die Kunst des Mittelalters (1923; L’arte del Medioevo, Einaudi, Torino 2004).

Due anni prima della pubblicazione nel 1911 della Storia del ritratto in cera, comparso sulle pagine del lussuoso «Jahrbuch» delle collezioni storico-artistiche asburgiche, Julius von Schlosser aveva anticipato i temi del suo celebre saggio in due densi articoli apparsi nel dicembre del 1909 e nel gennaio successivo sulle pagine del quotidiano viennese «Neue Freie Presse»: due puntate di un testo rimasto ignorato dai biografi dello studioso...
Julius von Schlosser
A cura di Andrea Daninos
2019, pp. 80
ISBN: 9788833670348
€ 14,00  € 13,30
Julius von Schlosser
A cura di Andrea Daninos
2019, pp. 80
ISBN: 9788833670348
€ 14,00  € 13,30
Mai l’arte figurativa si è tanto adoperata per ricreare l’immagine speculare della realtà, mai ha preso così alla lettera la favola di Narciso. A cento anni dalla sua pubblicazione originale esce la Storia del ritratto in cera  di Julius von Schlosser, a cura di Andrea Daninos e nella traduzione di Davide Tortorella. Come già per La letteratura artistica (1924) e per Raccolte d’arte e di meraviglie...
Julius von Schlosser
edizione annotata e ampliata da Andrea Daninos
2011, pp. 320
ISBN: 9788889854662
€ 39,00  € 37,05
Julius von Schlosser
edizione annotata e ampliata da Andrea Daninos
2011, pp. 320
ISBN: 9788889854662
€ 39,00  € 37,05