Andrea Bacchi
  3 risultati

insegna Storia dell’arte moderna all’Università di Bologna, dove dal 2014 dirige la Fondazione Federico Zeri. Dopo gli studi sulla pittura ferrarese del Rinascimento (del 1991 è la monografia su Francesco del Cossa), si è occupato soprattutto di scultura, tanto del Rinascimento (nel 1999 ha curato la mostra di Trento su Alessandro Vittoria e nel 2001 ha pubblicato la monografia su Prospero Clemente) quanto del Barocco (del 1996 è il repertorio Scultura del ‘600 a Roma e del 2000 quello sulla Scultura a Venezia da Sansovino a Canova). Molto numerosi, in particolare, i suoi contributi su Bernini, oggetto delle mostre curate al J.Paul Getty Museum di Los Angeles (2008) e alla Galleria Borghese di Roma (2017).

Gli Allievi di Algardi

opere, geografia, temi della scultura in Italia nella seconda metà del Seicento

  € 38,00  € 36,10