Raffaella Resch
  1 risultati

Raffaella Resch Laureata in filosofia teoretica all'Università Statale di Milano, dopo una lunga esperienza di lavoro presso l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e la Fondazione Antonio Mazzotta nel settore delle mostre d'arte, dal 2014 lavora come curatrice indipendente. Si occupa prevalentemente di temi e artisti del '900, come Kandinskij, Klee e Baj, ma anche di contemporanei, con l'obiettivo di contestualizzare la figura e l'opera di grandi o di meno conosciuti, rispetto a una situazione territoriale o a una sede museale specifica, per divulgare visioni e letture nuove e trasversali.

Donne e futurismo: il volume prende in esame due aspetti solo apparentemente antitetici, dimostrando la dialettica interna al movimento di Marinetti, che vide le artiste donne al lavoro quanto i loro colleghi maschi. La ricerca nasce da un precedente illustre, la mostra epocale L’altra metà dell’avanguardia curata da Lea Vergine nel 1980, concentrandosi ora, per la prima volta, su un unico capitolo di quella lunga storia dedicata alle artista...
A cura di Chiara Gatti, Raffaella Resch
2018, pp. 192
ISBN: 9788899765927
€ 29,00  € 27,55
A cura di Chiara Gatti, Raffaella Resch
2018, pp. 192
ISBN: 9788899765927
€ 29,00  € 27,55