Claudio Gulli
  1 risultati

ha studiato Storia dell’arte all’Università degli studi di Siena e alla Scuola Normale Superiore. Fra 2009 e 2011, ha lavorato al Département des Peintures del Louvre: i suoi contributi su Leonardo da Vinci hanno riguardato la fortuna letteraria del San Giovanni Battista (Skira, 2009) e della Sant’Anna di Leonardo da Vinci (Officina Libraria, 2011). A partire dal 2016, lavora come storico dell’arte a Palazzo Butera, a Palermo, dove i collezionisti Francesca e Massimo Valsecchi apriranno un nuovo centro di arte antica e contemporanea.

La collezione Chiaramonte Bordonaro

Nella Palermo di fine Ottocento

Nel panorama del collezionismo siciliano, il senatore Gabriele Chiaramonte Bordonaro (1834-1913) è una figura d’eccezione. Il libro indaga il percorso culturale di questo collezionista-amatore, con particolare attenzione ai dipinti da lui raccolti. Rampollo di una delle famiglie più ricche dell’isola, Bordonaro si forma fra Roma e Firenze, viaggia nelle capitali europee, visitando musei e acquistando da antiquari e case d’asta.
Claudio Gulli
2021, pp. 448
ISBN: 9788833670386
€ 35,00  € 33,25
Claudio Gulli
2021, pp. 448
ISBN: 9788833670386
€ 35,00  € 33,25