Silvio D'Arzo

(pseudonimo di Ezio Comparoni, Reggio Emilia, 1920-1952), noto come l'autore di Casa d'altri, elogiato da MOntake e Pasolini, ha scritto anche poesie, racconti brevi e lunghi, romanzi per adulti e per ragazzi solo in parte editi in vita, in volume e periodici, a partire dal 1934, e saggi letterari pubblicati in riviste quali «La fiera letteraria». Pur vivendo in provincia, ha intessuto relazioni epistolari e collaborazioni con alcuni tra i principali editori, poeti e intellettuali italiani del suo tempo, da Vallecchi e Ugo Guandalini e Emilio Cecchi e Attilio Bertolucci

Siamo spiacenti, nessun risultato per questa selezione.