Tania De Nile
  1 risultati

si è formata tra Roma, Parigi, Firenze e Leida, dove ha conseguito il dottorato di ricerca. Già ricercatrice post-doc e docente presso l’Università della Calabria e l’Università Roma Tre, è curatrice storica dell’arte presso la Sovrintendenza Capitolina e insegna Dutch and Flemish Art all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Specialista di pittura fiamminga e nederlandese, è autrice di numerosi contributi, pubblicati in volumi, cataloghi di mostre e riviste nazionali e internazionali, che vertono in particolare su opere di soggetto diabolico-stregonesco, sul gruppo dei Bentvueghels a Roma e sugli artisti nordici in Italia e nel Meridione. È in uscita il volume Fiamminghi al Sud. Oltre Napoli (Quasar, 2023), da lei curato insieme a Giovanna Capitelli e Arnold Witte.

Fantasmagorie

Streghe, demoni e tentazioni nell’arte fiamminga e olandese del Seicento

  € 38,00