Gianni Palmisanti
  1 risultati

è un gatto… grasso. Come scriverebbe Roald Dahl è un GGG. Ama mangiare al di sopra di tutto, ma se proprio non può mangiare (perché ha finito tutto il cibo) allora anche dormire non gli dispiace. Ha degli stupendi occhi verde acqua con cui giornalmente cerca di ipnotizzarti per farsi dare altro cibo. Se con gli occhi non riesce a convincerti allora si trasforma nel più temibile cacciatore della Valle d’Itria, procacciandosi in breve tempo un topo, che ti regalerà fiero in cambio di cibo. È nato in Puglia, in campagna, e ha subito conosciuto Pina con cui, anche se non vuole ammetterlo, ha stretto un fortissimo legame. “Odia" invece in maniera spropositata sua sorella Bettina, che, con quel nome da regina, cerca giornalmente di usurpare il suo trono.