Françoise Viatte

Dessins italiens du musée du Louvre. Baccio Bandinelli

Dessins italiens du musee du louvre, 1
2011, 320 pp., 50 a colori, 280 b/n
20.7x27
ISBN: 9788889854631

€ 85,00  € 80,75
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Quarta

Baccio Bandinelli, artista fiorentino del XVI secolo, è stato uno degli scultori al servizio dei de’ Medici. Allievo di Giovan Francesco Rustici, subì grandemente l’influenza di Michelangelo. Una delle sue opere più note, Ercole e Caco, spicca tuttora in piazza della Signoria a Firenze, ammirata da milioni di turisti. Bandinelli lavorò anche a Roma, al servizio di Clemente VII. È soprattutto grazie alle sue doti di disegnatore – Vasari lo dichiara ineguagliabile in questo campo – che questo artista particolare, attento agli scultori del Quattrocento fiorentino e affascinato da Michelangelo, ha convinto anche i suoi detrattori che ne mettevano in dubbio il talento di scultore. Il presente catalogo ragionato esamina le oltre duecento opere conservate al Louvre. Si tratta, oltre a qualche scultura e un dipinto, di disegni originali di Bandinelli, ma anche di fogli della sua scuola, di copie e di disegni respinti, ossia ascrivibili ad altra mano. Tali opere testimoniano della potenza creatrice di questo artista, troppo spesso considerato come una delle bestie nere dell’arte fiorentina.

Allegati
  • Scarica la scheda PDF Scarica la scheda PDF Scarica la scheda PDF
Autore

Françoise Viatte
Già conservatrice al Département des Arts graphiques del Musée du Louvre dal 1964 al 2004, dal 1988 alla pensione ne è stata direttrice. Ha collaborato alla maggior parte delle mostre allestite tra gli anni Sessanta e il primo decennio del Duemila. Ha studiato e pubblicato saggi e contributi in particolare sui disegni di scuola fiorentina. Dietro suo impulso, il Département si è impegnato nell’informatizzazione completa delle raccolte, ora accessibili su internet.